American Psychiatric annual meeting
EPA 2017
WPA XVII World cogress psychiatry berlin 2017
Reumatologia

Arte terapia di gruppo come trattamento aggiuntivo per la schizofrenia


Uno studio randomizzato controllato a tre braccia ha valutato l'efficacia clinica della arte terapia di gruppo nelle persone con schizofrenia, e ha verificato se i benefici fossero superiori a quelli di un trattamento di controllo attivo.

Hanno preso parte allo studio, svolto nel Regno Unito, 417 persone di 18 anni o più, con diagnosi di schizofrenia.

I partecipanti, suddivisi in base al Centro di cura, sono stati assegnati in modo casuale a 12 mesi di arte terapia di gruppo a cadenza settimanale più cure standard, a 12 mesi di gruppi di attività settimanali più trattamento standard, o a terapia standard da sola.
I gruppi di arte terapia e di attività hanno contato fino a 8 membri e le sessioni hanno avuto una durata di 90 minuti.

Nella arte terapia di gruppo, i membri avevano avuto accesso a una gamma di materiali artistici e sono stati incoraggiati ad utilizzarli per esprimersi liberamente.
Ai membri dei gruppi di attività sono state offerte diverse attività che non hanno compreso arte o utilizzo di materiali per attività artistiche, e sono stati incoraggiati a scegliere collettivamente l’attività che volevano esercitare.

Gli esiti primari erano rappresentati da: funzionalità globale, misurata con la scala GAF ( Global Assessment of Functioning ), e sintomi di salute mentale, misurati utilizzando la scala PANSS ( Positive and Negative Syndrome Scale ), 24 mesi dopo la randomizzazione.
Gli esiti secondari principali erano i livelli di partecipazione al gruppo, la funzionalità sociale e la soddisfazione per la cura a 12 e 24 mesi.

Un totale di 417 partecipanti sono stati assegnati al gruppo di arte terapia ( n=140 ), a gruppi di attività ( n=140 ), o alla sola terapia standard ( n=137 ).

Gli esiti primari tra i tre bracci dello studio non hanno mostrato differenze.
La differenza media aggiustata tra arte terapia e cura standard a 24 mesi alla scala GAF è stata pari a -0.9, mentre alla scala PANSS è stata dello 0.7.

Gli esiti secondari non sono apparsi differenti tra quelli relativi alla arte terapia o quelli relativi alla terapia standard a 12 o 24 mesi.

In conclusione, destinare persone con schizofrenia a gruppo di arte terapia come in questo studio non ha migliorato la funzionalità globale, la salute mentale, o altri esiti connessi alla salute. ( Xagena2012 )

Crawford MJ et al, BMJ 2012; 344: e846

Psyche2012



Indietro