Disturbo da uso di oppioidi
Forum Psichiatrico
GL Pharma
Xagena Mappa

Aripiprazolo e Risperidone più efficaci del placebo nel trattamento dei pazienti con schizofrenia e disturbi schizoaffettivi


Aripipramolo ( Abilify ) è un parziale agonista del recettore della dopamina D2, dotato di una parziale attività agonista nei confronti della serotonina 5HT1A, ed attività antagonista verso i recettori 5HT2A.

Uno studio clinico di ampie dimensioni ha valutato l’efficacia, la sicurezza e la tollerabilità dell’Aripiprazolo nei pazienti con esacerbazione acuta della schizofrenia o del disturbo schizoaffettivo.

Lo studio della durata di 4 settimane , ha coinvolto 404 pazienti, che sono stati assegnati in modo random ad Aripiprazolo 20 mg/die ( n=101 ) , 30 mg/die ( n=101 ) a placebo ( n=103 ) o a Risperidone 6 mg/die ( n=99 ).

L’Aripiprazolo sia nei dosaggi di 20 mg/die che di 30 mg/die ed il Risperidone sono risultati più efficaci del placebo.

I livelli medi di prolattina si sono ridotti con Aripiprazolo, mentre sono aumentati di 5 volte con il Risperidone.

Il trattamento con Aripiprazolo e Risperidone ha mostrato una similare incidenza di aumento di peso. ( Xagena2003 )

Potkin SG et al, Arch Gen Psychiatry 2003; 60:681-690


Psyche2003 Farma2003


Indietro