Disturbo da uso di oppioidi
Forum Psichiatrico
GL Pharma
Xagena Mappa

Ziprasidone, un nuovo farmaco per il trattamento della schizofrenia


Lo Ziprasidone è un antagonista della serotonina e della dopamina, che agisce sui sintomi positivi, negativi e depressivi associati alla schizofrenia.
I sintomi positivi includono allucinazioni visive ed uditive. I sintomi negativi, più difficili da trattare, comprendono mancanza di modificazione, ridotto impegno sociale, disturbi affettivi.
Diversi studi clinici hanno valutato l’efficacia dello Ziprasidone. Uno di questi ha coinvolto 115 pazienti ospedalizzati con un episodio di disordine schizoaffettivo e randomizzati ad assumere diversi dosaggi di Ziprasidone ( 40 mg/die, 80 mg/die, 120 mg/die, 160 mg/die) oppure placebo.
Dopo trattamento con Ziprasidone sono stati osservati miglioramenti nelle varie scale. L’incidenza di effetti indesiderati è stata generalmente bassa.
Lo Ziprasidone, rispetto all’Aloperidolo, presenta meno effetti extrapiramidali. ( Xagena 2001 )

Keck PE et al, J Clin Psychopharmacol 2001; 21: 27-35


Indietro